Un’azienda non dovrebbe rinunciare al ruolo delle pubbliche relazioni, perché oggi, come mai prima d’ora, rappresentano il fulcro della comunicazione per ogni tipo di business.

Forse, detto da noi, questo commento potrebbe risultare di parte, ma in queste successive poche righe vi spieghiamo qual è il valore della nostra attività e come questo possa portare valore aggiunto a un brand.

Uno dei cambiamenti più profondi nella comunicazione riguarda la crescente importanza della velocità. Sappiamo tutti che ormai le notizie possono diffondersi a livello globale in pochi minuti. I media richiedono oggi un approccio nuovo, che deve sostenersi sui giusti pilastri. Un marchio deve essere pronto a rispondere in “Twitter-time” su diversi canali e sfruttare i vantaggi offerti da questo ciclo accelerato delle notizie. Ecco perché l’ideazione e la definizione di una strategia di canale e di contenuto diventa un’attività imprescindibile.

Le relazioni pubbliche si trasformano sempre più in relazioni con gli influencer. Avvalersi di un’agenzia di PR in grado di favorire l’interazione del brand con chi può influenzare i comportamenti di acquisto, ha un impatto positivo su tutte le attività di comunicazione dell’azienda. Anche se suona ovvio, l’aspetto che è realmente cambiato nel tempo è la tipologia di approccio che ora deve tenere in considerazione le nuove tendenze che stanno plasmando il settore della comunicazione.

I rapporti con gli influencer devono essere reciprocamente vantaggiosi e la fiducia viene guadagnata nel corso del tempo, coltivando quotidianamente la relazione con lo scopo di ottenere risultati a lungo termine. Questi risultati non si ottengono dall’oggi al domani, ma quando vengono raggiunti sono in grado di fare realmente la differenza.